testo
logo AR Personal Training Studiologo AR Personal Trainer Studio

Condividi con i tuoi amici

Acqua e limone il nuovo elisir di bellezza

Acqua e limone il nuovo elisir di bellezza

Acqua e limone il nuovo elisir di bellezza: è un potente detox, illumina la pelle, contrasta la cellulite e aiuta a ritrovare la linea. I suoi benefici sono documentati da diversi studi scientifici. Il merito è delle preziose sostanze contenute nell’agrume, che hanno un effetto disintossicante per l’organismo. A questo si aggiunge il potere depurativo dell’acqua e il risultato è una cura semplice, naturale e adatta a tutti. Questo drink naturale, bevuto al mattino a digiuno, costituisce una vera e proprio ‘doccia interna’ .

Il nostro corpo ha bisogno di essere pulito anche dentro, per liberarsi dalle scorie che accumula e che con il tempo affaticano gli organi portando a vari disturbi e malattie. Favorisce la digestione: prendendo l’abitudine di bere tutte le mattine acqua e limone chi soffre di digestione lenta e senso di pesantezza dopo i pasti, avrà un grande beneficio. Combatte la ritenzione idrica: il limone è ricco di acido citrico, che stimola il lavoro dei reni, favorendo così l’eliminazione dei liquidi in eccesso. Quello che serve se vuoi sgonfiarti e ridurre la cellulite. Cancella la stanchezza: la cura dell’acqua e limone ti aiuta e iniziare la giornata con più carica. È un bruciagrassi: uno studio dell’Università dell’Ontario, pubblicato su Diabets, ha dimostrato che la naringenina, una sostanza presente nell’agrume, è in grado di contrastare l’accumulo di grassi e l’eccesso di zuccheri nel sangue. Inoltre i limoni sono ricchi di pectina, sostanza che ti fa sentire sazia e azzera gli attacchi di fame. Rende bella la pelle: già dopo una settimana noterai la differenza, l’acqua e limone illumina il viso grazie alla sua azione disintossicante.

Istruzioni per l’uso: Il limone deve essere fresco e sugoso (niente succo pronto!) La dose ideale è di mezzo limone spremuto in una tazza da caffelatte con acqua tiepida tra i 40° e i 45°. Il succo non deve essere conservato ma spremuto al momento sennò perde quasi tutte le sue proprietà e meglio filtrarlo, non devono esserci frammenti di polpa o semi, così il succo può essere assorbito piu rapidamente. Quando si beve? Tutte le mattine, almeno un quarto d’ora prima di fare colazione!




Ti è piaciuto questo articolo?
Cosa aspetti? Condividilo!
Potrebbero interessarti anche:
Osteopatia
Cosa mangiare prima di allenarsi?
Expo Milano Running Tours
5 consigli per accelerare il tuo metabolismo